Befana – cosa fare in casa

Cominciamo l’anno con dei post sulla Befana… visto che molti bimbi staranno ancora per qualche giorno a casa con le mamme, potrebbe essere l’occasione di fare insieme dei lavoretti a tema Befana per l’appunto!

Quest’anno non ho avuto modo di organizzarmi per produrre da sola la calza per Maria Vittoria, diciamo che me la cavo perchè è ancora piccolina ;-). Voi invece, la calza la comprate o la fate? Raccontatemi e se avete piacere potete mandarmi le foto dei vostri lavori così potrete vederli pubblicati su questo blog.

E dentro le calze? Per i bimbi piccolini credo si possa ovviare alla calza prettamente “dolce”, piuttosto opterei per matite e colori, piccoli peluche, vestiti e/o accessori per le bambole, macchinine, costruzioni, pennelli e tempere, pongo, figurine e stickers. Non farei mancare mandarini e per i bambini più buoni un lecca lecca o al massimo un paio di caramelle alla frutta. Se il vostro bambino invece ha fatto un po’ il birichino qualche pezzo di carbone potrebbe farlo riflettere un po’… A me, invece, da piccola il carbone piaceva un casino e non mi faceva riflettere per niente ;-)… Lo nascondevo nell’armadio e ogni tanto ne prendevo un pezzetto (parlo di carbone dolce eh!).

Torniamo a noi. Per chi ha bisogno di intrattenere i bambini in casa ho preparato dei fogli da stampare con dei disegni da far colorare, basta cliccare sui link qui di seguito:

Se invece i vostri bimbi sono grandicelli e hanno dimestichezza con il computer possono colorare da soli o con il vostro aiuto la befana e altri soggetti a tema direttamente on line cliccando sul link Carabefana.it 

Sarebbe poi carino appendere i lavoretti in giro per casa così da rendere orgogliosi i bambini di quanto fatto e per far sentire loro ancora di più la festa della Befana 😉

Per finire: filastrocche. A Maria Vittoria in questi giorni sto cantando questa che è un ricordo di quando ero piccina:

La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte, 
col cappello alla romana 
Viva viva la Befana!

La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte,
con la scopa di saggina:
viva viva la nonnina!

La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte
con la gonna con le toppe
e le ossa tutte rotte.

La Befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte,
il vestito trulla là, la Befana:
“Eccomi quà!!!”

Curiosità: In Spagna la notte dell’Epifania i bambini ricevono i doni dai Re Magi.

Leggi anche:

  1. Arecala la Befana da lu campanò
  2. Befana – altro da fare in casa

Immagine: officeonline

Annunci

3 thoughts on “Befana – cosa fare in casa

  1. Anche a me piace riempire la calza della befana con dolcetti, qualche mandarino e magari qualche piccolo regalino!
    Odio le calze tecnologiche che in questi giorni si vedono in TV.. che tristezza!
    Cara Francy ho stampato i disegni per Diego.. vedrai come si divertirà a colorarli.. e poi la Befana gli porterà qualche colore nuovo.. 😉

    Mi piace

  2. Pingback: Dove sarà possibile incontrare la Befana nel Piceno? | MammeSBT - Le Mamme del Piceno - Il portale per le mamme e i papà del Piceno

Lascia un Commento o clicca su Replica se vuoi rispondere a un commento precedente

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...