Un orologio con la scatola dei formaggini

Sono tornata indietro di 30 anni, più o meno… Si tratta di un’attività che la mia maestra delle elementari ci fece fare per insegnarci a leggere l’orologio. A me è piaciuta talmente tanto da essermi rimasta in testa, ed ora che girano in casa le scatole dei formaggini di Maria Vittoria non sono riuscita a trattenermi… ho fatto un orologio con la scatola dei formaggini😀.

L’attività è da fare con i bambini dai 6 anni in su, quando cioè cominciano a chiedersi come si legge l’orologio. E’ da tenere presente che non c’è un’età precisa in cui questo accade, ogni bambino ha i suoi tempi.

Occorrente:

  • una scatola di formaggini rotonda
  • cartoncino di recupero bianco
  • etichetta di un pigiama
  • matita
  • colori
  • colla
  • scotch colorato o nastro isolante
  • un fermacampioni
  • righello
  • forbici
  • giravite o punteruolo
Utilizzando la scatola dei formaggini si ricava un disco sul cartoncino di recupero, si ritaglia e con la matita si scrivono i numeri delle ore (dal numero 1 al 12), dopo di che con un pennarello del colore preferito dal bambino si colorano i numeri e con un pennarello nero a punta fine si definiscono i contorni.
Io al centro del disco ho incollato l’etichetta di un pigiama di Maria Vittoria, ma volendo il bambino può farci un disegno oppure potete incollarci una figura rimediata da una rivista o da una scatola di un giocattolo.
Si procede incollando il disco sul coperchio della scatola dei formaggini. Mentre si aspetta che la colla si asciughi ci si dedica alle lancette dell’orologio che si possono ricavare dallo stesso cartoncino di recupero utilizzato per fare il disco. Una lancetta più lunga per i minuti e una più corta per le ore, anche queste da colorare (volendo potete usare un cartoncino colorato).
Per finire, con un giravite piccolino o un punteruolo, si forano le lancette sulle estremità che vanno poste al centro dell’orologio e dopo aver individuato il centro dell’orologio con l’aiuto di un righello, si fora il coperchio della scatola dei formaggini dove è stato incollato il disco.
Si sovrappongono le lancette al disco e si utilizza il fermacampioni per tenere unito il tutto. Le lancette saranno comunque libere di girare.

Per tenere chiusa la scatola del formaggino si può usare lo scotch colorato o del nastro isolante passandolo intorno alla scatola.
L’orologio è pronto e la lezione può iniziare😉 . L’attività è un po’ datata, ma credo sia comunque divertente per un bambino😉

Approfitto per salutare la maestra Pieroni😀

Leggi anche:

  1. Giochi: il travaso
  2. Imparare a leggere l’orologio
  3. Il lettino per le bambole
  4. Musica fai-da-te: bottiglie sonore
  5. Un posto segreto
  6. Il Carnevale
  7. Carnevale: altro da fare in casa

3 thoughts on “Un orologio con la scatola dei formaggini

  1. Grazie per l’idea che realizzerò senz’altro con la nipotina!
    Se vuoi leggere favole inedite per bambini o vedere cosa fare con loro riciclando, creando, riusando… passa a trovarmi.
    Tante gioiose giornate
    nonnAnna

    Mi piace

Lascia un Commento o clicca su Replica se vuoi rispondere a un commento precedente

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...