Racconti di parto: Ospedale Mazzoni – Ascoli Piceno – Mamma Alessia

Un’altra mamma ha voluto condividere con noi la propria esperienza. Questa volta andiamo all’Ospedale Mazzoni di Ascoli PicenoRacconti di parto_Ospedale Mazzoni AP

Il racconto di Alessia

La mia ddp era il 9 giugno 2012. Il 14 alle cinque e mezza sveglio mio marito pensando che fosse davvero ora… arrivo in ospedale, mi attaccano il monitor e dopo un oretta mi dicono di tornare a casa perché le contrazioni non erano ancora quelle da parto… mi dicono di farmi un bel bagno caldo e se continuano di tornare in ospedale nel pomeriggio!!! Torno a casa e dopo un’ora di bagno… svanito tutto nel nulla!!! Nel frattempo il 17 avevamo programmato l’ ingresso in ospedale per il parto assistito. Il 16 notte dopo una giornata di contrazioni torno in ospedale e mi ricoverano perché non era ancora ora ma dato che sarei dovuta tornare il giorno dopo per il ricovero mi hanno tenuta lì!
Il 17 mattina alle 6 mi attaccano al monitor… ci sono contrazioni ad intervalli regolari ma non sono cosi forti…quindi alle 8 mi attaccano alla flebo di ossitocina che leveranno solo alle 5 e mezza quando prendono la decisione di un parto cesareo… dilatata a 7 centimentri ma la bimbola non scendeva…. Nel mezzo
devo dire che io sono stata assistita continuamente dall’ ostetrica del primo e del secondo turno… si allontanavano solo per andare a chiamare la ginecologa… mi hanno dovuto rompere le acque per ben due volte… ma il travaglio me lo hanno fatto fare nelle posizioni piu comode a me… e loro si adattavano per tenermi il sensore del monitor! Io personalmente mi sono trovata molto bene!!
Devo però raccontarvi anche della mia compagna di stanza che in pratica ha partorito sulla porta della sala parto perchè l’ostetrica non si era resa conto che stava uscendo la testa……

Per finire volevo ringraziarti perchè nello scrivere queste poche righe mi sono tornati alla mente bellissimi ricordi e sensazioni che non provavo da quel giorno… mentre ti scrivo vedo la mia bimba che mi guarda dal dondolo… e una lacrimuccia scende…. ciao a tutteeeeeee!!!

Ringrazio Alessia e ricordo che il sito MammeSBT – Le mamme del Piceno resta a disposizione per quante vorranno condividere la propria esperienza o per chi vorrà commentare i racconti pubblicati… ogni informazione in più sarà di aiuto alle lettrici.

“Racconti di parto” è una iniziativa del sito web Club delle Mamme Marchigiane. Se volete conoscere i racconti di parto di mamme che hanno avuto esperienze in altre strutture ospedaliere della Regione Marche visitate il sito web Club delle mamme Marchigiane.

Leggi anche:

  1. Racconti di parto: Ospedale Mazzoni – Ascoli Piceno – Mamma Manuela
  2. Racconti di parto: Ospedale Madonna del Soccorso – San Benedetto del Tronto – Mamma Sabina
  3. Ospedale Madonna del Soccorso – San Benedetto del Tronto – Mamma Barbara
Annunci

One thought on “Racconti di parto: Ospedale Mazzoni – Ascoli Piceno – Mamma Alessia

  1. Pingback: Racconti di parto: Ospedale civile Mazzoni, Ascoli Piceno | Club delle Mamme Marchigiane

Lascia un Commento o clicca su Replica se vuoi rispondere a un commento precedente

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...