Viaggiare sicuri: i seggiolini auto – Se lo ami legalo!

E’ da tempo che questo post è pronto per essere pubblicato, ma una serie di eventi, che non sto qui ad elencare, mi hanno bloccata, ma visto che siamo già ad agosto e molti di voi presto partiranno per le vacanze in compagnia dei bambini mi sembra giunto il momento di condividerlo.

Spesso il viaggio per recarsi nella località scelta per trascorrere le vacanze viene fatto in macchina, breve o lungo che sia ci mettiamo in auto con i nostri bambini concentrati sulla meta da raggiungere.

Purtroppo mi capita di vedere spesso bambini seduti in braccio a chi guida o a chi è seduto dal lato passeggero o sui sedili posteriori senza cinture allacciate… per non parlare poi di chi li porta sullo scooter senza casco…

Questo mio post è per informarvi sui vari tipi di seggiolini auto che si trovano (a seguito della richiesta di alcune mamme) e per ricordarvi che è importantissimo mettere i bambini sul seggiolino auto e legare loro le cinture di sicurezza.

Se lo ami legalo_Seggiolini autoSposo quindi con questo post la campagna “Se lo ami legalo” di genitoricrescono.com e vi rimando al loro articolo interessantissimo sul quale potrete leggere quali le conseguenze del non allacciare le cinture di sicurezza ad un bambino e altro ancora, non perdetevelo http://genitoricrescono.com/se-lo-ami-legalo-sempre/

Quando ho scritto questo post avevo da poco acquistato per Maria Vittoria un nuovo seggiolino auto… quello da grandi come dice lei 😉

Prima di procedere all’acquisto ho cercato info precise sul tipo di seggiolino che era possibile usare in base al suo peso e alla sua altezza.

Infatti i seggiolini auto sono divisi in più gruppi, come potrete leggere di seguito, e soprattutto devono essere omologati (per verificarne la regolarità occorre che sia presente un’etichetta con gli estremi dell’omologazione: ECE R44-03 oppure ECE R44-04) per permettere ai nostri bambini di viaggiare in sicurezza:

Gruppo 0

La Seggiolino del gruppo 0+Bambini di peso inferiore ai 10 kg

Vanno montati in senso contrario a quello di marcia o in avanti se il bambino pesa almeno 6 kg. In questo gruppo sono comprese anche le “navicelle”, da fissare con le cinture dell’automobile.

Gruppo 0+

Seggiolino del gruppo 0+Bambini di peso inferiore ai 13 kg

Hanno le stesse caratteristiche di quelli appartenenti al gruppo precedente ma offrono una protezione maggiore alla testa ed alle gambe.

Gruppo 1

Seggiolino del gruppo 1Bambini di peso compreso tra 9 kg e 18 kg.

Sono montati nel senso di marcia e fissati con la cintura di sicurezza del veicolo.

Gruppo 2

Seggiolino del gruppo 2Bambini di peso compreso tra i 15 e i 25 kg.

Cuscini con braccioli omologati (si usano le cinture del veicolo con l’aggiunta di un dispositivo di aggancio che si fissa nel punto in cui la cintura incrocia la spalla).

Gruppo 3

Seggiolino e adattatore del gruppo 3Bambini di peso compreso tra 22 e 36 kg.

Cuscini senza braccioli da utilizzare sul sedile del veicolo per aumentare, da seduto, la statura del bambino affinché possa fare uso delle normali cinture di sicurezza.

Il trasporto dei bambini sui veicoli è regolato dall’articolo 172 del codice della strada, (modificato dal decreto legislativo n.150 del 13 aprile 2006), dalla Normativa Europea e con una Circolare Attuativa del Ministero dell’Interno.

Come abbiamo visto i dispositivi di ritenuta sono obbligatori dalla nascita fino al raggiungimento di 36 chili di peso: fino a 18 kg si possono usare solo i seggiolini, oltre questo peso si possono utilizzare anche gli adattatori.

L’uso dei seggiolini è importante sia in caso di incidente sia in caso di improvvisi cambi di velocità o di marcia, quindi anche se facciamo un piccolo viaggio occorre sistemare correttamente il bambino sul seggiolino (in caso di incidente grave un bambino correttamente sistemato su un seggiolino ha il 69% delle probabilità in meno di morire). E’ necessario evitare di tenere in braccio i bambini sui sedili anteriori al fine di non mettere a rischio la loro incolumità.

In commercio è possibile trovare seggiolini che possono essere usati per più tempo come ad esempio quelli che vanno bene per più gruppi (io infatti ho acquistato un seggiolino gruppo 2/3)

Da ricordare:

  • I sistemi di sicurezza presenti negli autoveicoli non sono adatti a persone inferiori a 1.50 metri di altezza.
  • Fino a 9 chili di peso il bimbo deve essere trasportato in senso contrario alla marcia dell’auto. Attenzione mai mettere il bambino sul sedile anteriore se la macchina è provvista di airbag, a meno che non possa essere disattivato. Il posto più adatto è il sedile posteriore, al centro, che protegge anche da eventuali urti laterali.
  • Dopo 10 chili si può cominciare a sistemare il seggiolino in senso di marcia.
  • Lo schienale del seggiolino deve essere ben appoggiato al sedile della macchina e le cinture presenti sul dispositivo devono sempre essere allacciate, anche per brevi tragitti.

Da poco inoltre è uscita la normativa I-Size che apporta dei cambiamenti all’utilizzo dei seggiolini (tra i quali l’uso del seggiolino in senso contrario alla marcia fino ai 15 mesi del bambino) e che impone alle case costruttrici di produrre seggiolini auto in base a dei requisiti. Comunque l’introduzione della normativa i-Size offre semplicemente ai consumatori un’ulteriore possibilità di scelta al momento dell’acquisto del seggiolino auto per il proprio bambino che include anche seggiolini conformi a questa nuova normativa e non obbliga a sostituire i seggiolini già in uso. I genitori possono continuare ad acquistare un seggiolino omologato come da precedente normativa.

Vi lascio anche un link con indicati i modelli di seggiolini che in questo periodo sono stati richiamati per difetti http://www.altroconsumo.it/auto-e-moto/automobili/news/difetto-nei-seggiolini-auto-richiamo-per-4-marchi

Le informazioni riportate sono tratte dal sito della Polizia di Stato:

E dal sito altroconsumo.it dove vi è un bel grafico che spiega quale seggiolino scegliere:

Di seguito il link di primainfanzia.it dove trovate una vasta scelta di seggiolini auto. Con il vostro acquisto aiuterete a sostenere anche “Mammesbt – Le mamme del Piceno”

Annunci

2 thoughts on “Viaggiare sicuri: i seggiolini auto – Se lo ami legalo!

  1. Pingback: Sicurezza in acqua: le regole da rispettare e il decalogo acquatico per i genitori | MammeSBT - Le Mamme del Piceno

  2. Pingback: CORSO PRIMO SOCCORSO PEDIATRICO | MammeSBT - Le Mamme del Piceno

Lascia un Commento o clicca su Replica se vuoi rispondere a un commento precedente

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...