Dolci veloci per San Valentino

Oggi è San Valentino, la festa degli innamorati… Non è una festa che amo particolarmente, come tutte le feste divenute ormai prettamente commerciali. Ma ciò non toglie che in questo giorno si ha lo stimolo a vivere un momento particolare con il/la nostro/a Valentino/a, che non deve per forza essere la nostra metà, ma può anche essere un amico/a, un figlio/a, insomma qualcuno al quale volete bene e che oggi volete con voi.

Per noi genitori è un giorno come tanti (scusate ma non conosco nessuna coppia con figli realmente “presa” da questa ricorrenza 😉 ), ma oggi si ha una scusa in più per portare un fiore alla propria compagna o per preparare un dolcetto da mangiare dopo che i piccoletti se ne sono andati a nanna, così tanto per ricordarci a vicenda di essere una coppia e non solo dei genitori… cosa che succede spesso dopo la nascita di un figlio.

Ecco quindi che propongo delle ricette super veloci per dei dolci da preparare questa sera (ovviamente possono cimentarsi sia le mamme che i babbi). Le ricette le ho trovate qui… come al solito quando cerco delle ricette semplici e veloci l’unica che mi viene in mente è Benedetta Parodi 😉

Ecco le mie scelte:

PASTICCIO ALLO YOGURT

Ingredienti:

  • 100 gr di scaglie di Mandorle
  • 30 gr di zucchero
  • 200 gr di fragole
  • 300 gr di pesche sciroppate
  • 2 confezioni di Pavesini
  • 200 ml di succo alla pera
  • 375 gr di yogurt bianco
  • Zucchero a velo q.b.
Caramellare le mandorle con lo zucchero in una padella antiaderente. Tagliare a tocchetti le fragole e le pesche sciroppate. Bagnare i Pavesini con il succo di pera e foderarci delle coppette o dei bicchieri. Aggiungere lo yogurt mescolato alla frutta e procedere alternando degli strati con i pavesini a pezzi e le mandorle. Finire guarnendo con una fragola e dello zucchero a velo da mettere poco prima di servire.
FINGER TIRAMISU
Ingredienti:
  • 2 confezioni di Pavesini
  • Crema Gianduia q.b.
  • Mascarpone q.b.
  • Caffè q.b.
  • Farina di cocco q.b.
Spalmare un pavesino con la crema gianduia e uno col mascarpone, unirli e poi bagnarli col caffè. Per finire passarli sulla farina di cocco. Procedete così finché non avrete raggiunto la q.tà di dolcetti che vi occorrono.
COPPA AL CAFFE’
Ingredienti:
  • 3 uova
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di caffè solubile
  • 500 gr di ricotta
  • 1 confezione di Pavesini
  • panna montata q.b.
  • cioccolato bianco q.b.
  • chicchi di caffè q.b.

Separare i tuorli dagli albumi e lavorarli con 80 gr di zucchero a velo fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere la ricotta, il caffè solubile e mescolare bene il tutto dal basso verso l’alto. Unire gli albumi, un pizzico di sale e lo zucchero a velo rimasto e montarli con una frusta fino a ottenere una meringa densa e lucida, quindi amalgamarli alla crema di ricotta e tenerla da parte. Intanto, montare la panna. Versare nella coppa metà della crema di ricotta, proseguire con uno strato di pavesini, fare uno strato di panna, coprirlo con un altro strato di pavesini e completare con il resto della crema. Completare con le scaglie di cioccolato bianco. Far riposare la coppa in frigo per un’ora almeno, prima di servire.

SFOGLIATELLE ALLE UVETTE

Ingredienti:

        • 1 rotolo di pasta sfoglia
        • 2 mele golden
        • uvetta q.b.
        • pinoli q.b.
        • noce moscata q.b.
        • pepe rosa q.b.
        • zucchero a velo q.b.
        • burro q.b.
Tagliare la pasta sfoglia in 8 rettangoli e stenderli sulla teglia d forno (usare la carta da forno). Tagliare a fette sottili le mele e disporle sulle sfoglie. Tritare l’uvetta e metterla sopra le sfoglie, aggiungere i pinoli, la noce moscata, qualche granello di pepe rosa, spolverizzare con lo zucchero a velo e per finire aggiungere qualche ricciolo di burro.
Infornare per 15 minuti. Cottura con forno ventilato a 200°.
Io sono indecisa tra il finger tiramisù e le sfogliatelle alle uvette, vediamo se la gneppa mi permetterà di preparare qualcosa 😉 .
E voi come passerete questo giorno? Comunque indipendentemente dal dove lo passerete, da cosa farete, da cosa vi regalerete, io vi auguro la cosa più importante e cioè di trascorrerlo con le persone più care, così da potervi circondare d’amore… Ma che ho scritto?! Mamma mia! Vabbè dai, tanto amore a tutti voi 😉 !
Leggi anche:

2 thoughts on “Dolci veloci per San Valentino

Lascia un Commento o clicca su Replica se vuoi rispondere a un commento precedente

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.