Racconti di parto: Ospedale Mazzoni, Ascoli Piceno – Mamma Manuela

Racconti di parto_Ospedale Mazzoni APVi presento un’altra esperienza di parto di una mamma lettrice del blog. Mamma Manuela ha partorito nell’Ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno e ci tiene a far arrivare un messaggio a tutte le mamme in attesa che si stanno informando sulla struttura in cui partorire.

Il Racconto di Manuela

Ho partorito entrambe le volte al Mazzoni… un po’ di sana sopportazione del dolore, un po’ di fiducia verso chi si ha di fronte (non ero stata seguita durante le gravidanze da nessun medico né ostetrica del reparto!), un po’ di consapevolezza e soprattutto una grande apertura verso il miracolo della vita!!! Beh, che dire… entrambi i parti assistita solo dalle ostetriche (nel primo caso Fulvia e nel secondo caso Felicia) e tutto è andato per il meglio! Non si devono avere pregiudizi sulle strutture né tanto meno sul personale… bisogna solo avere la consapevolezza che, indipendentemente dal luogo in cui si decide di partorire e dal personale di turno con cui si ha a che fare, le cose possono andar bene o meno bene… indipendentemente da TUTTO!!! Ne sono più che convinta!!!

Un’altra esperienza di una mamma che ha partorito nell’Ospedale di Ascoli Piceno la trovate qui

Il sito MammeSBT – Le mamme del Piceno resta a disposizione per quante vorranno condividere la propria esperienza o per chi vorrà commentare i racconti pubblicati… ogni informazione in più sarà di aiuto alle lettrici.

“Racconti di parto” è una iniziativa del sito web Club delle Mamme Marchigiane. Se volete conoscere i racconti di parto di mamme che hanno avuto esperienze in altre strutture ospedaliere della Regione Marche visitate il sito web Club delle mamme Marchigiane.

Leggi anche:

  1. Racconti di parto: Ospedale Mazzoni – Ascoli Piceno-Mamma Alessia
  2. Racconti di parto: Ospedale Madonna del Soccorso – SBT – Mamma Barbara
  3. Racconti di parto: Ospedale Madonna del Soccorso – SBT – Mamma Sabina
  4. Utility
  5. Mappa Locali Child Friendly
  6. SOS Famiglie
Annunci

7 thoughts on “Racconti di parto: Ospedale Mazzoni, Ascoli Piceno – Mamma Manuela

  1. Pingback: Racconti di parto: Ospedale civile Mazzoni, Ascoli Piceno | Club delle Mamme Marchigiane

  2. anch’io ho partorito due volte e sempre ad ascoli e devo dire anche per me è stato molto bello….sempre….., la prima con l’ostetrica Simona, era un parto pre termine, in quei momenti in cui non ero sempre lucida, e soprattutto collaborativa la sua presenza e sue parole mi hanno davvero aiutato tantissimo e alla fine è andato tutto per il meglio, anche la ginecologa di turno è stata davvero brava ho un bellissimo ricordo di loro del parto con lei, delle infermiere e del reparto in genere…..per non parlare delle compagne di cammera e di avventura……sono stati davvero momenti indimenticabili! la seconda volta molto piu consapevole io di cosa stava succedendo con la ginecologa che mi seguiva presente al parto è stato anche piu bello….i nostri bimbi in fondo sono un po anche suoi!!!!

    Mi piace

  3. Pingback: Racconti di parto: Ospedale Madonna del Soccorso, San Benedetto del Tronto – Mamma Sabina | MammeSBT - Le Mamme del Piceno

  4. Pingback: Racconti di parto: Ospedale Madonna del Soccorso, San Benedetto del Tronto – Mamma Daniela | MammeSBT - Le Mamme del Piceno

  5. Pingback: Racconti di parto: Ospedale Madonna del Soccorso, San Benedetto del Tronto – Mamma Carmelita | MammeSBT - Le Mamme del Piceno

  6. Pingback: Dove partorire – Quale ospedale scegliere tra Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto? – I consigli delle mamme | MammeSBT - Le Mamme del Piceno

Lascia un Commento o clicca su Replica se vuoi rispondere a un commento precedente

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...